Regione Lazio, dopo il caso del responsabile anticorruzione il Tar boccia anche il regolamento sulle nomine

Trasmettiamo di seguito un articolo che segue i precedenti pubblicati sul nostro portale sul "caso Savarino".
Fonte: Il Fatto Quotidiano

"La sentenza è l’onda lunga della vicenda della rimozione di Pompeo Savarino che a fine marzo era stato allontanato da Zingaretti in persona dopo che si era rifiutato di firmare il provvedimento di nomina di un commissario in un ente vigilato dall'ente reo di aver dichiarato il falso" - Continua a leggere - 

per ulteriori approfondimenti:

1. A tutela degli Organi di garanzia la nostra attenzione non calerà mai!
2. Caso Savarino: il Tar dà ragione all’Anac. Giustizia è stata fatta. Ma quanta fatica…
3. Quando la fretta è cattiva consigliera… il Presidente Cantone se ne accorge!
4. Quando la fretta è cattiva consigliera...
5.
Non solo proporsi quali paladini dell'anticorruzione ma anche nei fatti essere tali

 

Formazione e Webinar

Chiedi all' Avvocato

Login Form



direlemiliaromagna
direlpiemonte