Funzione Pubblica riunione del 13.11.2012

INCONTRO PALAZZO VIDONI - 13 NOVEMBRE 2012
Il MINISTRO PATRONI GRIFFI ha fornito alle OOSS la doverosa informativa sui tagli alle
dotazioni organiche da attuarsi con DPCM, a seguito della normativa sulla spending.
Ha consegnato alcune tabelle, che la CONFEDIR si è riservata di esaminare nel dettaglio.
Mancano nel prospetto il Ministero della Giustizia, l’INPS, gli Enti Parco, perché ancora allo
studio.


Mancano, perché hanno una normativa speciale: la Presidenza del Consiglio dei Ministri, le
Agenzie Fiscali ed il MEF.
Sono fuori dalla spending le forze armate e sono state fornite date differite per realizzarla agli Esteri
(31 dicembre 2012) ed all’interno (30 aprile 2013).
Sono esclusi dai tagli anche il Consiglio di Stato, i TAR e la Corte dei Conti.
Il Ministro ci ha informato sul criterio utilizzato: é stato effettuato il TAGLIO ARITMETICO
DELLE DOTAZIONI ORGANICHE (20%) e poi le compensazioni, prima di settore e poi un
monte di compensazioni ,che portano a:
Ø 48 posti di I fascia ridotti;
Ø 439 posti di II fascia ridotti;
Ø 40 milioni di euro risparmiati nelle qualifiche.
Ci sono eccedenze che vanno gestite in un tavolo che dovremo aprire ad hoc.
Sui dirigenti non abbiamo ancora il numero esatto sulle eccedenze, perché è stato fornito
disaggregato il dato tra RUOLO e INCARICATI, e non é ancora chiaro il dato definitivo.
La CONFEDIR ha lamentato la scarsa chiarezza dei dati, ed il fatto che i dati forniti ancora non
siano completi, infatti mancano molte amministrazioni. Abbiamo chiesto approfondimenti tecnici e
invitato il Ministro ad illustrare quale sia la visione politica generale di insieme, che é sottesa
complessivamente al tema della spending.
Sinteticamente è stato illustrato, il documento unitario, elaborato in merito dalla Confederazione.
Abbiamo chiesto infine, una convocazione a breve per l’esame congiunto.

Scarica gli allegati:
Comunicato
Tabelle FP 13.11.12
Documento Art2 DL95-2012

Formazione e Webinar

Chiedi all' Avvocato

Login Form



direlemiliaromagna
direlpiemonte