XXXVI Assemblea Nazionale Anci: Convegno Direl in collaborazione con le Associazioni dei Responsabili Finanziari degli Enti Locali

Direl, unitamente alle Associazioni dei Responsabili Finanziari degli Enti Locali Anutel, Asfel, Contare, Arfc, Ancrel e Ardel, sarà presente alla XXXVI Assemblea Nazionale dell'ANCI ed è promotrice di un convegno che si terrà il 20 novembre 2019. L’evento, dal titolo “Questioni e proposte al tavolo dei responsabili finanziari degli enti locali” inizierà alle ore 14:00 e avrà luogo presso la Sala Donatello di Arezzo Fiere e Congressi (Via Spallanzani, 23).

Il convegno propone un focus sulla delicatezza e problematicità del ruolo professionale dei responsabili finanziari e contabili degli Enti Locali e delle possibili tutele a livello di normativa d'ambito e di contratto di lavoro. In allegato la brochure dell'evento.

Programma:

Ore 14:00 - Apertura e registrazione presenze

Ore 14:30 - Saluti e presentazione delle associazioni promotrici dell’evento

Ore 15:00 - “La trattativa  con l ’Aran per il nuovo CCNL  Funzioni Locali - Punti di interesse e riferimenti alle tutele dello status professionale ed economico dei dirigenti”
Relatore: dott. Mario Sette, Segretario Generale di Fedirets - Area Direl

Ore 15:30 - “L’attuale ruolo del responsabile del Servizio Finanziario”
Relatore: dott. Mauro Bellesia, Dirigente Ragioniere Capo del Comune di Vicenza

Ore 15:50 - “L’attività dell’Osservatorio per la Finanza Locale in questi ultimi anni”
Relatore: dott. Rinieri Ferone, Consigliere della Corte dei Conti e Presidente Osservatorio per la Finanza Locale

Ore 16:10 - “Rapporti interni tra i responsabili di servizio. Perimetrazione dei poteri del responsabile finanziario”
Relatore: dott.ssa Daniela Ghiandoni, Dirigente Ragioniere Capo del Comune di Ancona

Ore 16:30 - “L’istituzione di un albo dei Ragionieri negli enti locali”
Relatore: dott.ssa Sara Zaccaria, Dirigente Responsabile del Servizio Finanziario del Comune di Fiumicino (RM)

Ore 17:00 - Dibattito e conclusioni

La partecipazione è libera e gratuita fino ad esaurimento dei posti. Poiché la sala ha una capienza limitata si prega di annunciare la propria iscrizione al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Per scaricare la brochure, clicca QUI.