Nasce la DIRETS: l’unione di DIREL e DIRER-SIDIRSS dà vita al nuovo sindacato

Il 18 marzo è nata la DIRETS (Federazione Nazionale Dirigenti e Direttivi - Enti territoriali e Sanità), un nuovo soggetto sindacale, risultato dell’unione dei due sindacati storici, DIREL e DIRER-SIDIRSS.
Di seguito diamo diffusione alla lettera del Segretario Generale della DIRETS, il dott. Mario Sette, che annuncia la costituzione della nuova sigla.  

Carissimi,

                Il 18 marzo scorso, con l’approvazione dello Statuto e l’insediamento degli Organi, ha preso vita il nuovo soggetto sindacale denominato DIRETS (Federazione Nazionale Dirigenti e Direttivi - Enti territoriali e Sanità) che raggruppa i sindacati storici DIREL, DIRER-SIDIRSS, rappresentativi del personale dirigente e direttivo, in servizio ed in quiescenza, degli Enti Locali, delle Regioni e degli Enti ed aziende del Servizio Sanitario nazionale.

La fusione dei due sindacati sotto un’unica sigla è stata ritenuta opportuna per la grande coincidenza di tematiche relativa a Dirigenti e Direttivi rappresentati, che operano direttamente e con immediatezza sul territorio e sui cittadini amministrati.

È poi diventata necessità per potersi presentare uniti e più forti nell’Area II di contrattazione della Dirigenza, “Area Funzioni Locali”, in modo da dare unica voce alle esigenze degli associati.

Il nuovo sindacato unitario e rappresentativo consentirà, quindi, di svolgere una funzione fondamentale sia nella fase di elaborazione della riforma del Pubblico Impiego e delle altre che verranno, sia sul tavolo sindacale per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro; indubbi, poi, saranno i benefici che deriveranno dall’azione sinergica che intendiamo svolgere sul territorio grazie ai referenti regionali.

La Federazione DIRETS si articola in due aree autonome dal punto di vista organizzativo: la DIREL e la DIRER-SIIDIRSS - a sua volta articolata nei due Dipartimenti DIRER e SIDIRSS -, in modo che ciascuno conservi la sua storia e la sua riconoscibilità.

Siamo molto contenti per questo risultato raggiunto ed altrettanto fiduciosi nei positivi esiti che potremo conseguire, forti della considerazione che l’unione tra le nostre Organizzazioni ha tratto impulso da una corale volontà proveniente dai nostri iscritti e dai loro rappresentanti territoriali che da anni condividono l’impegno sindacale fondato su condivise istanze; traendo spunto da queste sollecitazioni è stato agevole e naturale giungere alla nostra unione con grande entusiasmo e “senso di squadra”, stabilendo che sia Segretario Generale, per il primo biennio di attività, il sottoscritto in qualità di Segretario Generale della Direl, e Segretario Generale Vicario Silvana de Paolis, Segretario Generale della DIRER-SIDIRSS, alternandoci nelle cariche per il successivo biennio.

Nella consapevolezza del grande lavoro che ci attende ma convinti che adempiremo ai nostri compiti nel modo migliore e con La predisposizione d’animo giusta, auguro a noi tutti solo cose belle.

 

Il Segretario Generale Direts
dr. Mario Sette