Info

logo DirelLa Federazione Nazionale Dirigenti degli Enti Pubblici Locali, denominata “DIREL” quale organismo sindacale unitario indipendente, apolitico ed apartitico, ha sede in Roma.

Ai fini del presente statuto per enti pubblici locali si intendono quelli territoriali ed istituzionali operanti ed aventi sede nell’ambito del Comune, della Provincia e della Regione.

La Federazione Nazionale Dirigenti degli Enti Pubblici Locali è formata dalle Strutture Regionali, Provinciali e Aziendali, ove costituite, e dalle Associazioni aderenti.
Possono aderire alla Federazione dirigenti e funzionari direttivi, in servizio e in quiescenza.

La Federazione ha scopi sindacali, assistenziali e culturali e si propone:


a) di realizzare la tutela collettiva ed individuale delle categorie rappresentate tramite la contrattazione ed ogni altro strumento sindacale;


b) di tutelare in ogni campo la dignità, il prestigio, il rispetto della funzione e degli interessi generali dei dirigenti e dei funzionari direttivi degli Enti Pubblici locali e di promuovere il costante miglioramento del loro stato giuridico ed economico;


c) di coordinare l’azione dei propri organismi, stabilendo, in piena collaborazione ed intesa con essi, i criteri, gli indirizzi da seguire nella impostazione e nella risoluzione di problemi che, comunque, possono interessare i dirigenti e i funzionari direttivi degli Enti pubblici locali;


d) di contribuire, con la preparazione professionale dei propri organizzati, al miglioramento dei servizi degli Enti pubblici locali, anche attraverso proposte di riforme ;


e) di promuovere attività culturali, assistenziali e ricreative nell’interesse degli associati;


f) di promuovere ogni iniziativa utile a garantire il rispetto delle pari opportunità.